La mia @

La mia @
claudia.candy1975@gmail.com

venerdì 14 novembre 2014

Ricamare insieme ... Sal 2015

Mi ero ripromessa "solo uno!" e invece, anche stavolta, mi sono lasciata tentare ...
E' che di ricamare non se ne può proprio farne a meno e, se non sono proprio schemi piccini, a volte, ricamando in solitaria, ci si annoia, ci si perde.
E così anche il prossimo anno parteciperò a dei Sal, per la precisione a tre Sal.

Se qualche appassionata di ricamo a punto croce dovesse avere piacere di unirsi ...

Ricamerò insieme a Roberta e a altre ricamine uno degli schemi della nuova collezione di Renato Parolin,
il "Rossi balocchi"


Sal indetto e coordinato da Roberta sul suo blog qui

Poi sul Forum "Papaveri e Papere" ricameremo il  "Sampler Months" di Little House Needlework


e sempre sullo stesso Forum, lo schema targato Jardin Privé, le "Patchwork houses"


Se qualcuna volesse essere dei nostri, non deve far altro che cliccare sulle scritte in colore e verrete reindirizzate nella pagina in cui dare l'adesione.

Inoltre, sempre sul Forum Papaveri e Papere, ci sono diverse altre proposte di Sal targate 2015.
Basta cliccare qui per andare a curiosare.

Alla prossima, Claudia

martedì 28 ottobre 2014

Ricamando per Natale

Quest'anno ho cominciato presto coi ricami natalizi, piccoli, abbastanza veloci, da assemblare secondo l'ispirazione per essere decori o anche per accompagnare i regali o essere dei regali loro stessi.
Ma ... ma ... avevo bisogno di uno schema che parlasse italiano, perché non tutte le persone capiscono a che ti riferisci quando dici Noel o Christmas, e non avendo voglia di sfogliare le tante riviste accumulate in anni di acquisto, ho provato a disegnare qualcosa che facesse a caso mio, semplice e veloce.
Così sabato sera ho disegnato, domenica mattina ricamato e cominciato a confezionare ...
volevo subito vedere se finito era come io l'avevo immaginato.

Così il ricamo 


su Aida rossa con filato DMC 597 per la scritta e B5200 per i fiocchi di neve, con tanto di perlina in pandant con la scritta

E poi confezionato con un tessuto a tema "palline per l'albero"


Mentre entrano a far parte dei ricami da confezionare due Lizzie Kate 



E Natale è sempre più vicino ...

Alla prossima, Claudia

giovedì 2 ottobre 2014

Portatorte

Mia sorella Alessia è molto brava a fare i dolci, soprattutto le torte.
Così quest'anno, come regalo di compleanno, ho pensato di regalarle un porta torte.

Per realizzarlo ho seguito su Youtube il tutorial di Emanuela - Angeli di Pezza., modificando un po' le misure in modo da ospitare una tortiera da almeno 26 cm di diametro.

Ho scelto un tessuto a tema cake, precisamente  ... con tanti cupcake ...


rigorosamente imbottito con del mollettone, come da istruzioni, in modo da poter trasportare anche una tortiera appena sfornata, e foderato internamente con un tessuto Ikea.

Come primo esperimento,  mi pare sia ben riuscito.

Alla prossima,
Claudia

domenica 28 settembre 2014

Uno schema ... tante idee

La scorsa primavera, sul forum Papaveri e Papere, io e Roberta , abbiamo lanciato l'iniziativa che abbiamo chiamato "Uno schema ... tante idee", dove veniva proposto alle partecipanti di ricamare uno schema a punto croce reperibile free nel web, lasciando libera scelta per quanto riguardava il tessuto, i filati e l'eventuale confezione.

Lo schema scelto era questo e qui potete vedere le varie interpretazioni.

Questa è la mia


Schema ricamato su lino 12 fili azzurro, utilizzando i filati DMC  3831 e B5200, confezionato in modo che sia un futuro puntaspilli, con il retro in tessuto Tilda.

E, visto l'entusiasmo riscosso, per Natale si replica.

Se dovesse esserci qualche ricamina che passa di qua interessata, può leggere tutte le informazioni riguardo l'iniziativa e lo schema scelto QUI

Alla prossima,
Claudia

domenica 14 settembre 2014

Sal 2014 - finiti e in corso

Non ostante non abbia più postato le foto degli aggiornamenti, i Sal cominciati sul forum Papaveri e Papere sono andati avanti, due sono ormai terminati e i ricami aspettano di andare dal corniciaio, un altro è ancora in corso.

Terminato il Sal "La strada per la felicità" di Nathalie Cichon - Jardin Privé


e terminato anche il Mystery Christmas Sal 2013 di Lizzie Kate


E' ancora in corso, invece, il Sal "Il Natale a casa delle Papere"
Per questo Sal sto ricamando tanti mini schemi con cui,credo, confezionerò tanti piccoli ornamenti natalizi.
Le idee sono tante, per il momento mi limito a ricamare ...


Il pupazzo di neve fa parte dei nuovi Tiny di Lizzie Kate


L'alberello invece è uno schema "The floss box"


Il mini pupazzo tra i pini è il "Seven pines",  un free LHN


E un altro Lizzie Kate è in corso ...

Buona domenica,
Claudia

sabato 13 settembre 2014

Carlitos the monster

Il mio rimedio per spezzare un periodo di apatia creativa è quello di sperimentare, cucire qualcosa di nuovo.
Pinterest è diventato il nuovo mondo in cui perdersi nelle altrui creazioni e lasciarsi ispirare.

Nell'ambito del cucito creativo è già da un po' di tempo che vedo creatrici cimentarsi nella creazione di piccoli e simpatici mostri di stoffa, ma, un po' come per l'argomento gufi, c'è quello che ti ispira simpatia e quello che ti lascia indifferente.
Un giorno, nel mio peregrinare per Pinterest, ne ho visto uno creato da una ragazza tedesca, Suse Bauer, alis RevoluzZza, uno di quelli che, quando lo vedi, ti fa prudere le mani ... lo devi assolutamente provare a rifare, creare la tua versione ...
E visto che mette gentilmente a disposizione pattern e tutorial, ieri ho cominciato a tirar fuori ritagli di stoffa e a trafficare in craft room, che nel mio caso è la cucina quando sono sola in casa e nessuno ci entra, o io non ci traffico, per i motivi per cui è predisposta, ed è nato il mio piccolo personale mostricciatolo.



Per lei, Suse, è il Monster Ninni, per me invece è Carlitos perché mentre nasceva pian piano tra le mie mani, pensavo a quel vecchio cartone animato che vedevo quando ero piccola, "Carletto il principe dei mostri"

ne canticchiavo la canzone e poi, quel dentino aguzzo che gli spunta sul lato sinistro della bocca (a destra nella foto, che non si nota molto a causa dei pois) mi ricorda proprio quello del Conte Dracula, personaggio del cartone animato

E come ogni mostro che si rispetti, deve avere la sua particolarità ...
davanti è cucito con un bel tessuto arancio a pois, mentre dietro ...

 è di un bel verde brillante.

Io e Carlitos Vi auguriamo un buon fine settimana,
Claudia

venerdì 18 luglio 2014

Roses

Le ho create seguendo il modello tratto dal primo libro di Francesca - Shabby Home

Nate per essere la decorazione di un cestino, ma poi ho optato per un'altra decorazione ...

il prototipo


e poi le rose definitive


In attesa di una nuove ispirazione ...
che forse c'è già.

Vi auguro un buon fine settimana,
Claudia

mercoledì 2 luglio 2014

Trois petits poissons

Tratti da uno dei più bei libri di punto croce, 
di quelli di cui ricameresti ogni schema, 
su richiesta di Joanna, 
tre piccoli pesci


confezionati in tre cuscinetti a cui ho aggiunto fiori secchi di lavanda


Sono andati a decorare le maniglie delle porte delle camere da letto di uno dei suoi appartamenti della casa al mare



Dal libro "Bord de Mer au point de croix" di Anna Field.

Alla prossima, Claudia

mercoledì 25 giugno 2014

Bomboniere per la Comunione di Alessia

Carlo e Paola hanno scelto di affidare a me la creazione delle bomboniere per la Prima Comunione della loro piccola Alessia.
E dopo aver scelto il soggetto e i tessuti, ho avuto carta bianca.

Tessuti dalle sfumature del rosa e del verde, abbinamento che io amo molto, per le chiocciole di queste lumache Tilda


in cinque diverse fantasie

fiori


ma anche righe


e gli adorati pois in versione micro


E questa volta, servizio completo con tanto di confezione di confetti, bigliettino, con tulle in tinta coi tessuti e una piccola calla


e etichetta personalizzata acquistata nel nell' Etsy shop di Andrea  


Eccole finite



e tutte insieme sistemate nei loro cesti



Un'altra avventura conclusa con soddisfazione da parte mia, ma anche di Paola e Carlo.

Alla prossima,
Claudia

lunedì 16 giugno 2014

Fermatenda cuore

Sono passati tre anni dalla prima volta che mi fu chiesto di realizzarli ... allora erano cuori rossi e a righe bianche e rosse a formare i fermatenda che potete rivedere qui.
Oggi, su richiesta di Sara dalla provincia di Como, sono molto più attuali, molto shabby chic


un cuore in lino naturale con applicazione di cuore bianco e un cuore in tessuto a pois ed ecco i fermatenda


in bella mostra a casa sua


Vi auguro un buon inizio di settimana,
Claudia

giovedì 12 giugno 2014

Underwater

Sott'acqua, nelle profondità del mare, pesci, coralli, conchiglie ... un meraviglioso mondo sommerso ...

E' questo il tema della fantasia del tessuto utilizzato per confezionare il regalo di Paola, splendida padrona di casa che lo scorso sabato ha organizzato un buffet serale a casa sua per festeggiare tanti avvenimenti in uno: il suo compleanno, la fine dei lavori del nuovo B & B " Il Grigua" e la firma dell'atto dell'acquisto di un terreno, un oliveto nelle campagne di Cuglieri.

Per lei ho cucito un set composto da borsa modello shopper


foderata internamente con un tessuto tinta unita bianco e con tasca nella stessa fantasia marina


A completare il set una pochette, modello Curvy Clutch di Michelle patterns


Auguri per tutto Paola, e grazie per la splendida serata! Ottimo il cibo, ottima la compagnia in una serata d'inizio estate.

A presto, Claudia

venerdì 23 maggio 2014

Le borse di Ferida

Mentre penso a come scrivere questo post mi vengono in mente tante cose e so che finirò per divagare.

Quello del cucito creativo è un mondo meraviglioso, fatto di tante infinite sfumature.
Mi ci sono avvicinata, come ho spesso raccontato, dopo essere per caso capitata sul blog di Federica - Countrykitty ed essermi innamorata delle sue creazioni Tilda e non solo, e ormai parliamo di almeno 7 anni fa, se non di più.
Ho conosciuto man mano i blog di Laura - Country style, Chiara - My contry nest, Paoletta de "Il Bosco di Camelot", Mela - Country Apple, Laura - Country Laura, ma anche Maria Luisa de "Il fatto a mano di Maria Luisa"  e Francesca - Shabby home  e diciamo che a loro mi sono ispirata e le ho sempre seguite con piacere e ammirazione perché le loro non sono semplici creazioni di cucito creativo, si vede che dietro ogni lavoro c'è la passione, l'amore per quello che si crea, la voglia di migliorare e far sempre meglio, la ricerca del particolare, la precisione nell'esecuzione, cuciture, imbottiture e quant'altro. E sono tutte le caratteristiche che ritrovo in me e in quello che faccio.
Al pari delle creazioni fatte e finite ritengo che la stessa precisione e cura dei particolari la si debba trovare nei modelli, cartamodelli che si acquistano.
Un cartamodello perfetto è corredato di spiegazioni precise, accompagnato da foto esplicative e il cartamodello disegnato con la dovuta precisione, perché: chi acquista il cartamodello non è solo  la creativa esperta, lo è anche la creativa alle prime armi con tanta voglia di imparare.
Sempre grazie a Federica mi sono accostata oltre ai libri Tilda di Tone Finnanger, tutti rigorosamente in inglese perché in italiano ancora non venivano stampati, anche ai modelli "Michelle patterns" per la creazione di borse e pochette, anche questi rigorosamente in inglese ma spiegati alla perfezione.

Tutto questo preambolo perché:

prima di Natale mi contatta Ferida per commissionarmi alcuni lavori che sarebbero stati dei pensieri per il Natale, appunto.
Mi invia un pacco con le stoffe e insieme anche il kit per l'esecuzione di una borsa acquistato in fiera. Una simpatica borsa con tessuti di lana.
Apro il kit, ammiro i tessuti e poi prendo in mano i fogli con il cartamodello e le istruzioni.
Mi ritrovo 3 fogli in formato A4, con le istruzioni scritte con il programma Word, corredate non da foto, ma disegnini mignon fatti a mano e il cartamodello che sembra quasi disegnato a mano libera, i tratti imprecisi, parti mancanti.
Ho dovuto leggere e rileggere le istruzioni parecchie volte prima di riuscire a capire qualcosa.
Ho dimenticato di dire che il Kit è italiano al 100%, per cui non ho neppure dovuto tradurre o interpretare una lingua straniera, mettiamoci anche che non sono nuova nella creazione di borse ...
Morale ...
Ho contattato Ferida proponendole di cucire una borsa utilizzando i tessuti del kit, ma con un modello Michelle Patterns.
precisamente ho utilizzato il modello dell' "Half Moon handbag" ormai  fuori produzione ed è nata questa


Ho pensato a un piccolo crochet coaster, di cui parlavo due post fa, come decorazione con il bottone fornito nel kit,
e visto che era avanzato un po' di tessuto ho cucito anche una piccola pochette abbinata


Sempre in fiera, Ferida ha acquistato un altro bellissimo tessuto con il quale mi ha chiesto di cucire una shopper da regalare alla madre, con l'unica indicazione che avesse i manici lunghi per poter essere portata sulla spalla e una tasca interna per il cellulare



Ferida ha apprezzato e la sua mamma pure, e sono soddisfazioni!

E siam giunti alla fine di questo post.

Buon week end
Claudia

martedì 20 maggio 2014

Portamollette per il compleanno

Dovendo fare il regalo di compleanno, chi ad un'amica chi alla sorella, le mie amiche Giovanna e Tonia mi hanno chiesto di cucire un portamollette.
Giovanna ha scelto un allegro tessuto dal sapore vagamente estivo con fantasie di ciabattine flip flop per l'esterno e l'arancio a pois per la fodera interna


Tonia, invece, una fantasia floreale dove predomina un turchese carico e il fucsia e fucsia intenso anche per la fodera interna


Vi auguro una buona giornata e io torno alle mie lumache.
Alla prossima,
Claudia

P.S. Un grazie infinito a chi passa e lascia un commento. Grazie di <3 p="">

lunedì 19 maggio 2014

Gufetti

Nell'ambito della creazione di un campionario di bomboniere, mi è stato chiesto se per caso, oltre alle lumache facevo anche i gufi.
... non ne avevo mai cuciti, ricamati si, ma cuciti proprio no.
In effetti è un po' strano ... lumache taaaaaante, qualche orsetto, una bella coniglietta, i gechi  ... e i gufi che piacciono e mi piacciono tanto ancora no.
Semplicemente perché ancora non avevo avuto l'input per farli e forse ancora non avevo trovato il modello giusto.
Ormai, però, la pulce nell'orecchio era stata messa e così ho passato del tempo sul web spulciando tra foto e blog in cerca di un'ispirazione, ho spulciato Etsy in cerca di un modello in PDF che fosse davvero attraente, ma niente che secondo i miei gusti potesse andar bene per una bomboniera. Finchè non li vedo così


tenerelli, cicciottosi sulla pagina di FB "Artes by Dani"
Occhi a cuoricino e ... si, se trovo modello e tutorial, saranno questi che farò!
Torno a spulciare nel magico mondo web del cucito creativo e arrivo su questo blog trovando modello e tutorial per il gufo cicciottoso
E così cerco stoffe e stoffine, stampo il modello e provo a fare il gufetto.
L'esito del primo esperimento è stato questo


ma visto che non era abbastanza cicciottoso, l'ho provato ancora una volta e così


eccolo qui! Cicciottoso al punto giusto e grande abbastanza da star racchiuso sul palmo di una mano.

Quindi posso considerare l'esperimento abbastanza riuscito, c'è ancora margine di miglioramento ...


Mi spiace però dover accantonare la sperimentazione per qualche tempo, mi aspettano delle altre creature ... altre lumachine Tilda stanno per prender forma ...

Alla prossima,
Claudia